Klopp ammette: “Gli azzurri hanno meritato la vittoria. Su Insigne…”

Bellissima ed emozionante la vittoria del ​Napoli, ieri, per 1-0 contro il Liverpool, nella gara valida per la 2° giornata di Champions League. Il San Paolo ha spinto gli azzurri e i tifosi partenopei sono stati ricambiati da una grande prestazione.

Ad ammettere la superiorità della squadra di Carlo Ancelotti, è anche Jurgen Klopp, allenatore degli inglesi. Ai microfoni di Sky, il tedesco ha analizzato l’incontro, riconoscendo il merito degli avversari.

​Ecco le sue parole:

– Partita dura. Il Napoli ha giocato meglio e vi ha messo in difficoltà.

SSC Napoli v Liverpool - UEFA Champions League Group C

​”Il Napoli ha meritato di vincere, il risultato è giusto e non ho problemi a dirlo. Forse con un po’ di fortuna avremmo pareggiato, ma il Napoli ha giocato meglio.

– Cosa non è andato?

“Dovevamo difendere meglio, ma non abbiamo fatto la partita che avevamo preparato. Ci è mancato il timing, per noi è stato complicata”.

– Il Liverpool sembrava contento del pareggio. Siete venuti qui cercando anche un solo punto?

“No, non era questo il piano. Anche se nel secondo tempo non abbiamo fatto le scelte giuste nei momenti giusti. In più, in questo stadio e con un Napoli sempre in avanti, non era affatto facile”.

– È il secondo gol di Insigne contro di Lei. Il primo quando allenava il Borussia Dortmund.

“Segna sempre contro di me, non posso farci nulla. Partita difficile, dura e tirata”.

Per essere sempre aggiornato su tutto ciò che succede alla tua squadra del cuore seguici anche su Facebook ,  Diventa fan della nostra pagina ufficiale                                                               

 

 

fonte:90min.com

Precedente Napoli, occhi del Barcellona su Kalidou Koulibaly: un dirigente dei catalani avvistato al San Paolo Successivo Mertens chiarisce: "So essere decisivo anche dall'inizio. Negli ultimi due anni..."