Ronaldo, Juve in fibrillazione: cosa dirà Mendes al Real, Florentino spiazza tutti

La Juventus è in fibrillazione. Questo si respira dai dirigenti bianconeri, in attesa da giorni di una risposta definitiva dal Real Madrid per il momento giusto in cui andare a versare i 100 milioni più tasse per Cristiano Ronaldo in bianconero. Non vedono l’ora di entrare in azione, Marotta e Paratici; e la giornata di oggi con l’appuntamento tra Jorge Mendes (o uno dei suoi legali al suo posto) e Florentino Perez potrà dare la risposta sperata, almeno questo è quanto si attende la Juve. Un giorno determinante, dunque.

COSA DIRA’ MENDES – La linea di Mendes con il Real sarà chiarissima: Cristiano Ronaldo vuole andare via, vuole che vengano rispettati i patti di gennaio quando fu promesso un ribasso della clausola da 1 miliardo di euro fino a 100 milioni, soprattutto vuole andare alla Juventus. Questo sarà ripetuto alla dirigenza delle merengues che aspetta di trovare la via d’uscita definitiva e ha capito che sarà durissima convincerlo a restare. La Juve però adesso ha fretta, ha capito di non poter più attendere pur non volendo turbare il Real: si aspetta una risposta ad ore per entrare in scena, volare a Madrid e tornare con il colpo del secolo in mano.

LE FOLLIE DI PEREZ – Ma perché l’ottimismo e la fiducia che trapelano dalla Juve hanno sempre davanti la parola ‘cauto’? La risposta è in un nome e in un cognome: Florentino Perez. Il presidente è semplicemente imprevedibile, già ieri sera ne ha dato nuovamente prova quando ha spiazzato tutti quando dopo un evento al Bernabéu. Tanti giornalisti presenti, Florentino promette: “Vi dirò qualcosa di importante tra poco”. Poi, sparisce. “Non parlo più, grazie”. Tutto nel giro di 30 minuti, a conferma di come Perez sia una variabile impazzita nell’operazione CR7. La Juve lo sa bene, è fiduciosa ma prudente. Aspetta per entrare in scena. Ora sì, dentro o fuori.

fonte: https://www.calciomercato.com

Per essere sempre aggiornato su tutto ciò che succede alla tua squadra del cuore seguici anche su Facebook ,  Diventa fan della nostra pagina ufficiale                                                                   

Precedente Napoli, De Laurentiis offre un contratto triennale a Di Maria: il Psg può liberare l'argentino! Successivo "Mi vuole la Juve, che me ne frega del Napoli!": ADL lo chiama, clamoroso due di picche!