Napoli, Koulibaly amareggiato: “Ho sempre creduto nello scudetto! Su Sarri e la città…”

Protagonista con un gol nella vittoria in trasferta contro la Juventus, la settimana dopo, espulso dopo dieci minuti contro la Fiorentina. Croce e delizia in questo finale di stagione. Kalidou Koulibaly, difensore del ​Napoli, è amareggiato per la mancata vittoria dello scudetto.

Il difensore azzurro, intervistato da Sky, racconta le sue emozioni e le sue sensazioni. Sul futuro invece, nessuna confessione.

Ecco le sue parole:

“Ho sempre creduto allo Scudetto, anche quando i punti dalla Juventus erano tanti. Quando ho visto la palla entrare allo Stadium non ho realizzato subito di aver fatto gol. Poi ho visto i miei compagni esultare, è stata una cosa che non dimenticherò mai.

Fiorentina? Forse Sarri ha ragione inconsciamente abbiamo mollato dopo Inter-Juve. Io non ho guardato la partita, ho fatte bene. Ma giocare dopo e vedere la Juve vincere in quel modo non è semplice. Siamo colpevoli, ma ci ha fatto male. Nella nostra testa è successo qualcosa e non abbiamo avuto la reazione giusta a Firenze. L’anno prossimo dovremo fare ancora di più per vincere lo scudetto. Vogliamo crescere ancora di più per raggiungere questo obiettivo, la città ha bisogno di questo titolo. Vogliamo fare la storia.

Futuro di Sarri? Dobbiamo continuare con lui, anche se la scelta dipende da lui e dal presidente. Per il gruppo è importante che rimanga, è un tecnico diverso dagli altri, vive di calcio. Vuole la perfezione, con uno staff così si può crescere e mi auguro che resti qui il più a lungo possibile.

Rapporto con Napoli? Quando sono arrivato ero ancora giovane e qui sono cresciuto come uomo, sono diventato anche papà. Ho avuto un percorso di crescita costante. Si vede che sono nel posto giusto al momento giusto, quando cammino per strada fa piacere l’affetto della gente, sono cose che non avrei mai immaginato. Napoli mi dà fiducia e non l’avrei mai avuta in qualsiasi altra città.

FBL-ITA-SERIE A-JUVENTUS-NAPOLI

Razzismo? In certe stadi ti dispiaci, ti fischiano per il colore della tu pelle o perché sei del sud. Siamo arrivati a certi livelli nel mondo che non si possono vedere queste cose. Il Napoli ha una rosa che arriva da tutti i paesi. La diversificazione ci può aiutare tantissimo”.

Per essere sempre aggiornato su tutto ciò che succede alla tua squadra del cuore seguici anche su Facebook ,  Diventa fan della nostra pagina ufficiale                                                                  

 

 

fonte:90min.com

Precedente Clamoroso SKY: "Hamsik tradisce Napoli? Sentite quello che abbiamo scoperto!" Successivo CORSERA – Clamoroso, contatti continui ADL-Ancelotti. Fissata la data dell’incontro: i dettagli

Lascia un commento

*