Il Monaco vuole Sarri: il Napoli può bloccarlo con un milione. Spunta un nuovo nome per sostituirlo

​​Il Monaco vuole Maurizio Sarri. Il club francese fa sul serio ed è pronto a pagare la clausola rescissoria, 8 milioni, per assicurarsi l’allenatore. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, il direttore generale dei monegaschi, Vladi Vailyev, ha già avuto tecnici italiani nella sua carriera, allo Zenit, e la guida italiana lo intriga.

Il Napoli dal canto suo aspetta la fine del campionato per conoscere le intenzioni del mister. Aurelio De Laurentiis può bloccare il toscano con un milione di euro dando continuità all’attuale contratto, anche se le intenzioni del patron sono quelle rinnovo, aumento di ingaggio e cancellazione della clausola.

Intanto però, in casa azzurra ci si guarda intorno. Oltre ai nomi già fatti in queste settimane, ovvero Giampaolo, Inzaghi e Unai Emery, spunta un nuovo profilo: Domenico Tedesco, tecnico dello Schalke 04 che tanto bene sta facendo in Bundesliga.

Il club di Gelsinkirchen è secondo in classifica, alle spalle del Bayern Monaco e sogna di partecipare alla prossima Champions League.

Per essere sempre aggiornato su tutto ciò che succede alla tua squadra del cuore seguici anche su Facebook ,  Diventa fan della nostra pagina ufficiale                                                                   

 

 

fonte:90min.com

Precedente THE SUN – Clamoroso: Benitez e David Luiz al Napoli? Kalidou Koulibaly andrebbe al Chelsea Successivo "Se succede, sono pronto a vendere il Napoli!" ADL shock: clamorosa confessione che spiazza tutti